Vai al contenuto

Parrocchie di Caltrano e Mosson

Sito della vita pastorale delle comunità parrocchiali S. Maria Assunta in Caltrano e S. Gaetano in Mosson

In Cammino con la Parola…

Commento al Vangelo

  • Commento al vangelo della Seconda Domenica di Quaresima – 25 febbraio 2024

    Si trasfigurò davanti a loro.

    Il vangelo di questa seconda domenica di quaresima ci propone il vangelo della Trasfigurazione di Gesù sul monte Tabor. Gesù si trasforma davanti ai suoi discepoli Pietro, Giacomo e Giovanni. Ad un certo punto Gesù si illumina e comincia a risplendere come il sole: i suoi discepoli capiscono di stare davanti al Figlio di Dio. La conferma viene dalla voce che parla attraverso la nube e dice: Questi è il Figlio mio l’amato, ascoltatelo.

    Questo passo del vangelo ci insegna che ciascuno di noi, in ogni momento, può essere come Gesù, e far vedere la luce che brilla dentro, mostrare agli altri quanto ci fa splendere l’amore di Dio. Perchè se veramente lo ascoltiamo, lasciando che cambi il nostro cuore, se lo incontriamo, la sua presenza ci trasfigura e anche noi possiamo brillare della sua luce. La trasfigurazione diventa allora una vera esperienza di luce, di pace, di gioia. ( Dorianna )

Vita Pastorale: storie, relazioni e iniziative